Ogni lasciata è persa

Semmai arivi quer tempo beffardo in cui nun saprò distingue più gnente e nun farò più nemmanco un azzardo, quanno nulla sarà più sorprendente, a quer tempo je dirò chiaramente che pure se è annato tutto pe storto me sò perso in quello sguardo attraente e m’è bastato pe trovà conforto. Insomma quanno sarò quasi … Continua a leggere Ogni lasciata è persa

Il gioco dei Quattro cantoni

Al gioco dei Quattro Cantoni, che a Roma veniva anche detto gioco del Rubbacantoni, per giocarci è indispensabile essere cinque giocatori. Quattro dei quali si dispongono agli angoli (li cantoni) di un grande quadrato di circa dieci metri di lato, precedentemente tracciato sul terreno, ed il quinto giocatore (quello scelto con il sorteggio e detto … Continua a leggere Il gioco dei Quattro cantoni