Lìder ne lo sticazzismo

Sticazzi! stigrancazzi! m’arimbarza! -Embè? Io me ne sbatto li cojoni! che bello passeggià pè li rioni cò l’eco de ste perle che s’innarza. Per ogni ‘fregancazzo!’ che risòni c’è un ‘tanti cazzi ar cazzo!’ che rincarza st’osanna all’indolenza in ogni sarza a Roma è er cacio su li maccheroni. D’artronne, noi esportamo in tutto er … Continua a leggere Lìder ne lo sticazzismo

Tevere

Tevere scenne e va, se fa ‘na gita tra un ribbollì de curve e mulinelli, traversato da ponti e da battelli, specchi der girotonno de la Vita. Quest’acqua incanalata, ch’è ingiallita da mollaccia e fojame d’arberelli, ce racconta una storia de “Gemelli” e d’una gran città, mezza sparita. Chi se ferma a smiccià “Fiume” che … Continua a leggere Tevere

Preghiera del Colloquio Motivazionale

Dato che vivo nel sud-ovest degli Stati Uniti, spesso ho avuto il privilegio di parlare del Colloquio Motivazionale con i Nativi Americani. Alcuni di loro mi hanno riferito che questo modo rispettoso di relazionarsi con gli  altri è compatibile con le regole comunicative delle tribù. Una volta, un capotribù ha aggiunto che per insegnare il … Continua a leggere Preghiera del Colloquio Motivazionale

Il curriculum della Scienza del Sé

Essere autoconsapevoli: osservare se stessi e riconoscere i propri sentimenti; costruire un vocabolario per i sentimenti; conoscere il rapporto fra i pensieri, sentimenti e reazioni. Decidere personalmente: esaminare le proprie azioni e conoscerne le conseguenze; sapere se una decisione è dettata dal pensiero o dal sentimento; applicare queste idee a questioni quali il sesso e … Continua a leggere Il curriculum della Scienza del Sé