Tevere

Tevere scenne e va, se fa ‘na gita tra un ribbollì de curve e mulinelli, traversato da ponti e da battelli, specchi der girotonno de la Vita. Quest’acqua incanalata, ch’è ingiallita da mollaccia e fojame d’arberelli, ce racconta una storia de “Gemelli” e d’una gran città, mezza sparita. Chi se ferma a smiccià “Fiume” che … Continua a leggere Tevere

Preghiera del Colloquio Motivazionale

Dato che vivo nel sud-ovest degli Stati Uniti, spesso ho avuto il privilegio di parlare del Colloquio Motivazionale con i Nativi Americani. Alcuni di loro mi hanno riferito che questo modo rispettoso di relazionarsi con gli  altri è compatibile con le regole comunicative delle tribù. Una volta, un capotribù ha aggiunto che per insegnare il … Continua a leggere Preghiera del Colloquio Motivazionale

Il curriculum della Scienza del Sé

Essere autoconsapevoli: osservare se stessi e riconoscere i propri sentimenti; costruire un vocabolario per i sentimenti; conoscere il rapporto fra i pensieri, sentimenti e reazioni. Decidere personalmente: esaminare le proprie azioni e conoscerne le conseguenze; sapere se una decisione è dettata dal pensiero o dal sentimento; applicare queste idee a questioni quali il sesso e … Continua a leggere Il curriculum della Scienza del Sé

L’antiquario

Acciacchi e storie, porvere e anticaje… ‘Gnigiorno a trafficà co “vecchie glorie“ stà sempre in mezzo a tante cianfrusaje. O patacche, o medaje su un diario un calamaro che, daje e ridaje, t’ariscrive l’istesso ricettario. Incontracce: che svario eccezzionale! Ahó, ma che davero l’antiquario! Ma nun eri geriatra all’ospedale!? 08 febbraio 2015 scarpore