Gioco der Telefono

“Ma che me stai a di’, ma che davero!”
“Ao e statte zitto, e nun strillà,
e tiettello pe te!”. (Se pare vero
appena lo seppe avvertì er vicino …).
Così va avanti er Gioco der Telefono
più cresci più vòi ritornà piccino.

Il Gioco
04 ottobre 2017
Leone Antenone detto Scartaccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 4 =