Uno, due, tre, stella

Uno, due, tre, stella e guarda ch’è successo:
Uno è rimasto fermo come un sasso
Due se sò fatti duri come gesso
Tutti e Tre sò partiti alla riscossa
e Stella invece cià perso la faccia.
C’è chi se gioca tutto co na mossa.

Il Gioco
27 giugno 2017
Leone Antenone detto Scartaccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × quattro =