In pizzo a la lingua

Er tigre sa zagaja da paura
tentenna a tutte quante le parole
che incominciano co la zeta dura.
Za, za, zanzara sillabe da sole
le manna a zonzo tramezzo l’aiole.
Zuzzurella tra amici e poi spuntura
na frase fatta tutta de filato:
Pizzicaroli estivi a bon mercato.

5 agosto 2021
Leone Antenone detto Scartaccia

2 commenti su “In pizzo a la lingua”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: