Lucciole per lanterne

Stesse le strisce, stessi li segnaliner buio d’una strada sempre dritta,me lucciola no sguardo sognatoree viaggio verso spiagge tropicali.Bevo e scannuccio su na palafittana grattachecca menta cocco e more.Ma ecco che ritorno nella codaperché rimango a secco senza broda.C’è chi st’attento se rifà na cosae chi è distratto a fa la stessa cosa. 18 ottobre … Continua a leggere Lucciole per lanterne

Volo de fantasia

M’anguillo tra maree de desiderisenza avè prescia striscio tra l’ideee m’allumaco pe sbavà pensieri.Sbaco sentieri, tra rime e rimorsi,imbruco sillabe co sfiati veri,e sbozzolo parole su discorsi.Spupo de fori versi de poesiacosì da sfarfallà de fantasia. 04 agosto 2021Leone Antenone detto Scartaccia

Er cavallo der sovrano.

Davanti ar monumento nominatoArtare de la Patria, l’occhi in suaffissi a quer cavallo, me dicevapapà, che drento ar corpo equino,muscoloso, popio sotto ar sovrano,più de venti ce staveno seduti.Regazzino, je detti la fiduciafin all’età de la contestazione,er tempo che se smontano li mitider padre terrestre e quello eterno,pe’ morde er frutto de la libbertà.Doppo tant’anni, … Continua a leggere Er cavallo der sovrano.

Vuoti

Sono uno spreco questi ponti vuotie sotto Fiume corre, sordo e lento.Meno gravata, l’aria tiene in manosvolazzi dei gabbiani.Vicoli e piazze godono nel solesenza le ombre e i passi solo ierionde multicolori.San Pietro ci spalanca inutilmenteil colonnato chiedendo dove stala folla dagli occhi in campo lungoalla finestra apertadal vento sussurrato della fede? 29 marzo 2020Maurizio … Continua a leggere Vuoti