Er Sole

1
Sorte da in fonno a un sito
indove nasce e more .
Fa capoccella,
spara sperelle,
spegne le stelle,
saluta la sorella.
Poi pija l’ascensore
e sale all’infinito .

2
Attorno attorno…
all’orizzonte,
indora l’acqua azzura,
accenne mezzo monno
e giostra er girotonno.
E la natura
arza la fronte
a dà er bongiorno.

3
Dà er via a la vita e fa sboccià li fiori,
è come se principia ‘na partita
riempennola de luce e de colori

4
Scalla la tera e se rispecchia in mare,
arossa er cèlo quanno viè la sera,
poi l’acqua se l’ignotte e lui scompare.

Er Sole

Sorte da in fonno a un sito, attorno attorno
indove nasce e more :all’orizzonte.
Fa capoccella, indora l’acqua azzura,
spara sperelle, appiccia mezzo monno,
spegne le stelle e giostra er girotonno.
Saluta la sorella e la natura,
poi pija l’ascensore, arza la fronte
e sale all’infinito a dà er bongiorno.
Dà er via a la vita e fa sboccià li fiori,
è come se principia ‘na partita
riempennola de luce e de colori.
Scalla la tera e se rispecchia in mare,
arossa er cèlo quanno viè la sera,
poi l’acqua se l’ignotte e lui scompare.

Alessandro Valentini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: