Trenta-Marzo-DuemilaUndici

Se qualcuno avesse il coraggio di viversi la propria età senza portarsi dentro quell’inutile rimpianto del tempo che se ne và.
Nella miriadi prospettive del mondo avere la forza di “guardare” e di “farsi guardare”.
Mettendo in luce le proprie ombre con la pretesa assurda di regalare un pezzetto di tristezza per trasformarla in un sorriso…
Si sveglierebbe con 30 anni e un LEONE!

 

Maro per i miei 30 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: